VICO DEL GARGANO, SAN VALENTINO 2016

0
413

VICO DEL GARGANO, SAN VALENTINO 2016

Si preparano i festeggiamenti per San Valentino

Carissimi cittadini vichesi e graditissimi ospiti, anche quest’anno si rinnova la tradizionale festa del santo patrono, san Valentino, protettore della città e degli agrumeti. La vita di un santo che risale a tempi lontani da noi, nell’ottica della fede cristiana, non è mai distante: essa può essere continuamente un esempio e un invito a legarci sempre più alle nostre radici, curandole con ogni sorta di concime spirituale, perché, rinvigorite, portino frutti sempre più abbondanti nella vita di ciascuno di noi. La nostra cittadina ha bisogno di guardare a san Valentino, suo patrono, non per un rituale magico, ma per un desiderio di rinnovamento e di fortezza che affiori nell’animo di tutti, soprattutto nei confronti dei più deboli e dei più soli. Festeggiare un santo significa anche rivedere la propria vita sull’esempio suo e, gustando la Misericordia di Dio, rileggere il Vangelo, vera guida della nostra vita.
Sono grato agli amici della PRO LOCO di Vico per aver accettato l’incarico di organizzare questa festa in tutti i suoi aspetti, senza trascurare nessuno. Ringrazio quanti con la propria generosità renderanno concreta la realizzazione di questa festa. Per intercessione di san Valentino, Dio vi benedica tutti!
Programma religioso
Venerdì  5 – Sabato 13  febbraio  NOVENA   a cura delle Comunità Cristiane cittadine 
Ore 17.30: Rosario
Ore18.00: Messa e Novena
SABATO 13  febbraio
Ore 18.00: Messa e BENEDIZIONE dei FIDANZATI
Ore 18.45: Coro “PAX et BONUM”: “Miserere mei, Domine …” Il salmo 50.
DOMENICA 14  febbraio
Ore 9.00: Messa
Ore10.30: Messa Solenne presieduta da S. Ecc.za Rev.ma Mons. Michele CASTORO,
nostro Arcivescovo, con la presenza di tutte le autorità religiose, civili e militari.
Ore11.30 PROCESSIONE per le vie del paese
Ore18.00: Messa e BENEDIZIONE delle COPPIE di SPOSI, uniti in matrimonio nel
2015 e coppie “Giubilari” (25° e 50° di matrimonio).
Ore18.45: Coro “ARMONIA”: “I Canti della MISERICORDIA”.

Don Gabriele, parroco

Invia una risposta