PER LA CRISI DEL WEDDING, EMILIANO PROPONE UN REGALO DI NOZZE AGLI SPOSI

0
535

Tutti i settori economici vengono toccati dalla emergenza sanitaria. Alcuni sono molto più penalizzati e sono quelli che interessano il turismo, la ristorazione, il wedding e entertainment.

La Regione Puglia ha avuto un incontro con i responsabili di questi settori per un lavoro di confronto e di consultazione (che poi proseguirà con tavoli ristretti e dedicati a ciascun settore) che poi il Comitato tecnico scientifico deve tradurre in linee guida regionali, con tutte le prescrizioni necessarie di misure igienico-sanitarie sia per gli esercenti che per i clienti.

Il Presidente Emiliano, soffermandosi in particolare sulle “grandi cerimonie e sui gestori delle grandi sale di ricevimento”, oltre che sull’entertainment, così si è espresso: “Da questo punto di vista ci sono senza dubbio questioni epidemiologiche molto importanti. Ecco perché pensiamo che questo settore particolare del wedding possa avere bisogno di un piano straordinario di sostegno. Convincere le persone a non rimandare il matrimonio all’anno prossimo, potrebbe essere importante. Se noi riuscissimo a gestire un aiuto concreto alle coppie che si vogliono sposare, inducendole a fare l’investimento generale, sarebbe perfetto e auspicabile. Insomma anche la Regione Puglia partecipa al regalo di nozze per i giovani sposi”.

A chi ha intenzione di sposarsi, almeno da quanto ha detto Emiliano, può darsi che arrivi un bel regalo che certamente si tradurrà in una somma di denaro il cui ammontare ora non è quantificabile.