CASA SOLLIEVO, ANCORA VIETATE LE VISITE AI RICOVERATI

0
189
OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Consentita la consegna della biancheria, ma al personale sanitario e all’esterno del reparto. Le informazioni relative allo stato di salute del congiunto, saranno comunicate al familiare autorizzato

Si ricorda che restano tutt’ora assolutamente vietate le visite ai pazienti ricoverati da parte di congiunti e conoscenti, fatte salve le situazioni di comprovata necessità, come ad esempio la consegna della biancheria pulita. In questo caso è consentito l’ingresso di 1 solo visitatore ed esclusivamente nella fascia oraria dalle 13 alle 15.

Non è consentita la permanenza di parenti, familiari o assistenti nelle stanze di degenza e restano ancora valide le seguenti indicazioni, che abbiamo già pubblicato nei giorni precedenti. In particolare:

– Il personale di portineria provvederà a rilevare la temperatura a tutti i visitatori e, nel caso di temperatura >37.5°, il visitatore non potrà accedere alla Struttura

– Il visitatore dovrà presentarsi munito di mascherina

– Il visitatore si recherà nell’unità operativa, si annuncerà al citofono ed attenderà fuori dal reparto l’arrivo del personale sanitario

– Il familiare autorizzato potrà essere informato telefonicamente dai medici curanti in merito alle condizioni cliniche del proprio congiunto