DIETRO FRONT NEL CENTRODESTRA, ACCORDO SULLA SPARTIZIONE DEI COLLEGI

0
624

A Forza Italia 155 collegi, alla Lega 121, a Fratelli d’Italia 51, alla quarta gamba 21. È l’accordo di massima sui collegi uninominali – tenendo insieme i 232 della Camera e i 116 del Senato – raggiunto al tavolo del Centrodestra. A quanto si apprende, la ripartizione è così: Fi potrà schierare un suo candidato nel 45% dei 348 collegi totali, la Lega nel 35%, FdI nel 15%. Il resto, arrotondato per eccesso, alla quarta gamba. Non solo: ci sarebbe l’impegno di Forza Italia a concedere qualche altro collegio ai centristi. L’accordo generale va comunque ancora limato nei ‘decimali’ e ‘calato’ sui territori.

Invia una risposta