TORREMAGGIORE, FESTA DEL SANTO PATRONO SAN SABINO

0
87

Come ogni anno è arrivato il momento più atteso da tutti noi Torremaggioresi: la festa del Santo Patrono e Protettore San Sabino. La sua celebrazione è una tradizione che si rinnova ormai da decenni, ma il sentimento di devozione e di appartenenza che suscita in ognuno di noi è ogni volta nuovo ed autentico: le processioni per le vie cittadine, dove ognuno rivolge una preghiera al nostro Santo, la fiera dell’agricoltura e dell’artigianato, lo splendore delle luminarie, l’attesa degli spettacoli musicali e dei fuochi pirotecnici che cancellano il sonno e la stanchezza di giornate intense e felici, la Città che si veste a festa e torna ad essere vivace e chiassosa come un tempo. Tutto questo è per noi San Sabino, la ricorrenza in cui risiede la più profonda radice della nostra essenza Torremaggiorese.

Per queste profonde convinzioni, il Comitato ed il Parroco Santa Maria Torremaggiore Don Antonio Soccio, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, hanno pensato di offrire alla cittadinanza un programma ricco di eventi, abbracciando tutte le fasce d’ età: dai bambini, ai giovani, ai meno giovani, con vari spettacoli che animeranno le giornate della Festa Patronale di San Sabino.

– Venerdì 14 Giugno si parte con la 𝘀𝗽𝗲𝘁𝘁𝗮𝗰𝗼𝗹𝗮𝗿𝗲 𝗮𝗰𝗰𝗲𝗻𝘀𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗱𝗲𝗹𝗹𝗲 𝗟𝘂𝗺𝗶𝗻𝗮𝗿𝗶𝗲 a cui seguirà 𝗙𝗲𝘀𝘁𝗮 𝗶𝗻 𝘾𝙤𝙧𝙨𝙤: spettacoli di musica live e dj set lungo Corso Matteotti.

– Sabato 15 Giugno il Santo Patrono sarà accompagnato in 𝗽𝗿𝗼𝗰𝗲𝘀𝘀𝗶𝗼𝗻𝗲 lungo le vie cittadine, seguito dalla banda musicale e dalle tradizionali 𝗯𝗮𝘁𝘁𝗲𝗿𝗶𝗲 𝗽𝗶𝗿𝗼𝘁𝗲𝗰𝗻𝗶𝗰𝗵𝗲 esplose al passaggio del Simulacro. Nel post-serata in Corso Italia spazio al divertimento con la musica dance e la special guest Georgia Mos.

– Domenica 16 Giugno San Sabino sarà ancora una volta portato in 𝗽𝗿𝗼𝗰𝗲𝘀𝘀𝗶𝗼𝗻𝗲 lungo un percorso cittadino che terminerà con il rientro nella Chiesa di Santa Maria della Strada. In serata ancora spazio alla musica live ed alla comicità partenopea di Ciro Giustiniani.

– Lunedi 17 Giugno il gran finale con la sfilata della 𝗕𝗮𝗻𝗱𝗮 𝗠𝗮𝗿𝗰𝗶𝗮𝗻𝘁𝗲, gli 𝘀𝗽𝗲𝘁𝘁𝗮𝗰𝗼𝗹𝗶 𝗽𝗲𝗿 𝗯𝗮𝗺𝗯𝗶𝗻𝗶. A conclusione il gran finale con il concerto 𝕸𝖚𝖘𝖎𝖈𝖆𝖊 𝕷𝖔𝖈𝖎: Max Gazzè con l’Orchestra Popolare del Saltarello!