TERESA LALLO, QUATTRO ANNI SENZA DI LEI

0
1036

Quel 10 novembre del 2014 ci fu lutto nel mondo dello spettacolo. Ci lasciava per sempre Teresa Lall0, una sannicandrese verace e genuina che ha fatto ridere tante platee teatrali e televisive con il suo umorismo immediato sui temi di attualità alla ricerca del contrasto perenne del mondo femminile e maschile.

Teresa è stata, insieme, contrasto e provocazione, una donna e mille donne che si fondevano in lei alla ricerca di un umorismo a volte sofisticato e a volte pervaso da una intelligente normalità che arrivava dritto a chi ascoltava. Una passione assoluta per la ricerca antropologica della donna che si avvaleva di una presenza scenica prorompente e nello stesso tempo elegante anche quando, inavvertitamente, si passava la mano tra i capelli per tirar fuori la battuta che il pubblico aspettava e che lei aveva ammaliato con una personalità che ti prendeva all’improvviso e che non ti abbandonava per tutto lo spettacolo. Questa è Teresa che abbiamo conosciuto e ricordiamo.

Numerosi i traguardi da lei raggiunti come il Premio Critica sezione Big del Concorso Nazionale Ugo Tognazzi e le partecipazioni a programmi televisivi: “Laboratorio 5” su Canale 5, La Zanzara d’Oro su Rai 1, La stagione dei fichi secchi con Franco Oppini, Voglia di cabaret on the beach, su Odeon TV, Scherzi a Parte su Canale 5, la fiction Gente di Mare su Rai 1, Laboratorio Zelig Bari, Candid Telethon su Rai 2, Laboratorio Zelig Roma (2009).