DEFIBRILLATORI, PER LE SCUOLE PRONTO IL BANDO PER IL PRIMO SOCCORSO

0
231

“Nell’ambito delle politiche di prevenzione condivise dal Consiglio e dalla Giunta della Regione Puglia è stato predisposto un bando per misure in favore della formazione per il primo soccorso destinato alle scuole. E’ un bando che consentirà agli istituti non solo di dotarsi di un defibrillatore, ma anche di formare almeno due unità di personale all’utilizzo e organizzare sessioni formative per un minimo di 5 classi.

L’appello a tutte le scuole è a presentare le manifestazioni di interesse, perché inizia un ciclo nuovo di prevenzione che troverà compimento nei bandi previsti dalla legge regionale 14 del 17 aprile 2018 per la ‘diffusione e utilizzo dei defibrillatori semiautomatici nella regione Puglia’”. Questo è quanto dichiarato dal consigliere regionale Ruggiero Mennea, promotore della legge regionale 14 del 17 aprile 2018 per la ‘Diffusione e utilizzo dei defibrillatori semiautomatici nella regione Puglia’, in riferimento all’avviso per l’acquisizione di manifestazione di interesse ‘A scuola di primo soccorso’ pubblicato dalla Regione.
E’ misura importante da non lasciarsi assolutamente sfuggire, in attesa che vengano pubblicati i bandi per l’acquisto dei defibrillatori da trasferire ai singoli Comuni, così come previsto dalla legge regionale. Sono misure diverse, ma tutte vanno nella direzione di rendere sicuri luoghi pubblici come le scuole, dove passano gran parte del tempo i nostri ragazzi e gli operatori scolastici.

La legge 14/2018 prevede il coinvolgimento di tutti i luoghi pubblici di aggregazione, compresi i mezzi di trasporto e le spiagge. Ma quello compiuto con il bando ‘A scuola di primo soccorso’ è un primo importante passo. Ci si augura che il mondo della scuola in Puglia sappia recepirlo.