SCHIAPPARO, IGNOTI OCCUPANO UNA CASA

0
760

La storia che sto per raccontarvi ha dell’inverosimile. Quando mi è stata raccontata, ho faticato a crederci ma dopo le opportune verifiche ho scoperto che purtroppo era tutto vero. Nelle scorse settimane, degli ignoti – probabilmente gli stessi ignoti che stanno continuando a segnare furti nelle case dello Schiapparo – hanno pernottato di propria iniziativa, per alcuni giorni, in una casa all’insaputa del proprietario. La scoperta è stata fatta dallo stesso proprietario della casa, che quando si è recato sul posto per una visita di routine, ha trovato la finestra scassata, i letti disfatti e il bagno sporco, perché utilizzato da chi per qualche giorno si era fermato in casa sua. Una cosa incredibile. Per un possessore di una casa, non c’è niente di peggio che sentirsi violata la propria proprietà e in questo caso il proprio intimo, il proprio letto, il proprio bagno!

Ovviamente, nessuno si era accorto di nulla, nemmeno la Vigilanza Rurale. E’ vero, è difficile riuscire a mantenere l’intero territorio sotto controllo continuamente, ma allora la domanda sorge spontanea: perché pagare la Vigilanza Rurale se tanto non si riesce a sventare nessun furto e se in tutti questi anni non è stato mai beccato nessuno con le mani nel sacco? (istmoschiapparo.blog)

Invia una risposta