SAN SEVERO, IL 3 DICEMBRE “MISERIA BELLA” AL TEATRO ISTITUTO SACRAMENTINE

0
132

Opera della migliore tradizione partenopea, pone al centro il rapporto tra arte e povertà, attraverso le avventure di due artisti, un pittore ed uno scultore, ai morsi della fame, alle visite di ospiti che gli ricorderanno il piacere del buon cibo tanto sospirato e all’amore per l’arte genuina.

Commedia grottesca liberata da schemi teatrali rigidi, per lasciare spazio all’improvvisazione e all’esperienza degli attori e regalare al fedele pubblico cittadino un’opera vitale e imprevedibile, anche grazie al dettagliato lavoro di adattamento e sviluppo realizzato da Luigi De Nisi che, senza tradire la struttura originaria, arricchisce le scene e il risultato finale. Una versione rivista, in cui il regista e scenografo sanseverese amplia i dialoghi e li riporta alla lingua nazionale.

Sul palco ci saranno gli attori Arturo Cardillo, Luciano Elia, Nicola Nardone, Mariangela di Luzio e Renato Cardillo. Aiuto regia e scene Francesco Curci, Regia e Scene Luigi de Nisi. Coordinamento delle attività Michele Bortone. Una produzione del Teatro delle Formiche in collaborazione con CGS Avvenire e Officina Salesiana.

Appuntamento domenica 3 dicembre 2023, Teatro dell’Istituto delle Sacramentine, via San Marco Evangelista 4, San Severo (Fg). Porta ore 19,00. Inizio spettacolo ore 19,30. Ingresso 10,00 euro.