INAUGURATA “UNA STANZA TUTTA PER SÉ” PRESSO IL COMANDO COMPAGNIA CARABINIERI DI CERIGNOLA

0
222

Nella “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”, i Carabinieri hanno inaugurato, presso la sede del Comando Compagnia di Cerignola, “Una stanza tutta per sé”. Si tratta di un luogo per l’ascolto protetto delle vittime di ogni tipo di violenza ed abuso che decidono con coraggio di denunciare, concepito con la finalità di sostenere le donne in quel delicato e difficile momento.

Presenti alla cerimonia la dott.ssa Valleverdina Cassaniello, Sostituto Procuratore Generale presso la Corte d’Appello di Napoli, l’avv. Tommaso Di Lorenzo in rappresentanza dell’Ordine degli Avvocati Foggia, la prof.ssa Angela Rosa Ricco in rappresentanza del Soroptimist Club di Foggia e Don Antonio Cassano, Cappellano dell’Arma dei Carabinieri, che ha impartito la benedizione al locale.

La “Stanza tutta per sé”, allestita grazie all’importante contributo finanziario del Soroptimist International Club di Foggia e dell’Ordine degli Avvocati di Foggia, è il terzo presidio realizzato in questa Provincia nell’ambito del protocollo nazionale sottoscritto tra il Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri e Soroptimist International d’Italia.

Nella lotta alla violenza di genere, la competenza professionale e la sensibilità maturata dal personale Arma dei Carabinieri, che a partire dal 2014 si è dotata della “Rete nazionale di monitoraggio” sullo specifico fenomeno, formata da personale appositamente addestrato operante presso i Comandi Provinciali, diventa irrinunciabile considerando la prima accoglienza un momento chiave per mitigare reazioni di fortissima criticità e stress emotivi.