SAN NICANDRO, VOTO DOMICILIARE PER ELETTORI SOTTOPOSTI A TRATTAMENTO DOMICILIARE O DI ISOLAMENTO

0
392

Per le prossime elezioni referendarie di giugno, gli elettori sottoposti a trattamento domiciliare o in condizioni di isolamento per COVID-19 dovranno far pervenire la prescritta dichiarazione attestante la volontà di esercitare il diritto di voto presso il proprio domicilio al Comune di iscrizione nelle liste elettorali, in un periodo compreso tra il giorno 2 e il giorno 7 giugno 2022 (decimo e quinto giorno antecedente il voto).

L’elettore potrà richiedere di votare per le consultazioni per le quali goda del diritto di elettorato attivo e che si svolgano nel territorio comunale della sezione elettorale ospedaliera ovvero operi il seggio speciale cui sarà assegnato.

Alla dichiarazione dovrà essere allegato un certificato, rilasciato dal funzionario medico designato dai competenti organi dell’azienda sanitaria locale in data non anteriore al 29 maggio 2022 (quattordicesimo giorno antecedente la data della votazione), che attesti l’esistenza delle condizioni prescritte, nonché copia di un documento d’identità.

La documentazione dovrà essere trasmessa, preferibilmente in modalità digitale, all’indirizzo PEC: protocollo.sannicandrog@cittaconnessa.it o e-mail: protocollo@comune.sannicandrogarganico.fg.it oppure a mano al Protocollo del Comune.