SAN NICANDRO: SFONDA CON UN PICCONE DISTRIBUTORI AUTOMATICI DI BEVANDE PER UN FURTO, ARRESTATO DAI CARABINIERI

0
620

I Carabinieri della Stazione di San Nicandro Garganico (FG) hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip presso il Tribunale di Foggia su richiesta di quella Procura della Repubblica, nei confronti di una persona accusata di furto aggravato, porto abusivo di armi ed evasione.

Il provvedimento rappresenta il frutto delle indagini avviate in seguito alle denunce sporte, a partire dallo scorso mese di maggio, da un imprenditore del luogo, titolare di un esercizio commerciale presso il quale erano stati danneggiati alcuni distributori automatici.

L’analisi dei sistemi di video sorveglianza e di campioni biologici repertati, le perquisizioni e i sequestri, hanno permesso ai Carabinieri, coordinati della Procura della Repubblica di Foggia, di individuare un residente del luogo, già noto alle Forze dell’Ordine e sottoposto al momento dei fatti alla misura degli arresti domiciliari, che in due diverse circostanze, travisato da un passamontagna, avrebbe sfondato con un piccone i distributori automatici nel piccolo Comune garganico, da cui avrebbe asportato snack e denaro contante. Sono tuttora in corso, da parte dei militari dell’Arma, le indagini per identificare un complice che avrebbe partecipato alle azioni delittuose.