SAN NICANDRO, RSA SAN RAFFAELE CONVOCATO TAVOLO DI CRISI

0
115
DCIM100MEDIADJI_0240.JPG

Dopo le richieste dei sindacati che stanno facendo un ottimo lavoro a difesa degli operatori sanitari, nonché dei sindaci di San Nicandro Garganico e di Troia, che avevano inviato una richiesta di convocazione anche al Prefetto di Foggia, finalmente martedì 23 aprile è stato convocato il tavolo tecnico sulla crisi d’impresa della società SGAD Srl che gestisce le RSA San Raffaele a San Nicandro Garganico, a Troia e a Campi Salentina.

Per la prima volta al tavolo parteciperanno anche le parti politiche e sindacali della provincia di Foggia e sarà il momento in cui tutti gli attori coinvolti (Regione, Asl, sindacati, gestore, sindaci) metteranno sul tavolo le problematiche, principalmente quelle dei lavoratori che non percepiscono ancora lo stipendio di marzo e quella dei servizi.

Sono in continuo contatto con Regione, Asl e con il collega Leonardo Cavalieri, sindaco di Troia, con il quale condividiamo ora per ora tutte le preoccupazioni di questa fase critica per scongiurare il peggio.

Il direttore generale dell’Asl Foggia Antonio Nigri, che ringrazio per i continui aggiornamenti e per la volontà dimostrata di risolvere in breve tempo la questione, ha promesso di essere presto a San Nicandro Garganico per attingere più informazioni possibili direttamente da chi nelle strutture ci lavora.

Come già ribadito un mese fa, non lasceremo solo nessuno, né lavoratori, che ringrazio per il loro senso del dovere nonostante la situazione critica, né i pazienti e le loro famiglie che attendono risposte da settimane.

Il Sindaco Matteo Vocale