SAN NICANDRO, ELEZIONI POLITICHE E COMUNALI: COME SARANNO NOMINATI GLI SCRUTATORI?

0
621

Quando è il momento delle elezioni si fa un gran parlare della nomina degli scrutatori nelle varie sezioni in cui si recheranno a votare i sannicandresi. E’ da tempo che si chiede maggiore chiarezza nelle nomine da parte della commissione elettorale. Si dice di privilegiare i disoccupati, i giovani ma così proprio non è.

Intanto si informa che in altri comuni la commissione elettorale comunale sta prendendo importanti decisioni e cioè, tenendo conto dell’attuale pesante crisi dell’occupazione e delle condizioni di difficoltà economiche e sociali che le varie cittadine sta attraversando, riserva dall’insieme delle nomine a scrutatore, necessarie alla formazione dei seggi un terzo ai disoccupati iscritti al centro per l’impiego e un terzo ai giovani studenti inoccupati. A tal proposito vengono invitati gli iscritti all’albo degli scrutatori che si trovano nella condizione di priorità, di cui sopra, a presentare apposita dichiarazione e consegnarla all’ufficio elettorale.

A San Nicandro si è sempre detto di voler dare una mano a chi ne ha più bisogno. Ebbene le due tornate elettorale possono essere occasione di mettere in pratica quando verbalmente tutti dicono di essere d’accordo.

Invia una risposta