LE ELEZIONI EUROPEE DELL’8 E 9 GIUGNO, IL VOTO PER STUDENTI FUORI SEDE

0
126

Il servizio è rivolto e studenti e studentesse residenti nel Comune di San Nicandro Garganico che, per motivi di studio, sono temporaneamente domiciliati in un comune situato in una Regione diversa da quella di residenza, per un periodo di almeno tre mesi nel quale ricade la data delle elezioni europee.

Per le elezioni europee del 9 giugno 2024, è possibile votare per liste e candidati della circoscrizione elettorale di residenza, senza dovesi recare nel proprio Comune di iscrizione nelle liste elettorali.

Se il Comune di domicilio temporaneo appartiene alla stessa circoscrizione del Comune di iscrizione alle liste elettorali, il voto può essere esercitato nel Comune di domicilio temporaneo.

Se invece il Comune di domicilio appartiene ad una diversa circoscrizione elettorale, il voto potrà essere espresso in un seggio speciale costituito presso il Comune capoluogo di Regione.

Come fare? Presentare apposita domanda al proprio Comune di iscrizione nelle liste elettorali, entro il 5 MAGGIO 2024.

Cosa serve? Il modulo di richiesta di voto per studenti fuori sede al quale dovranno essere allegati: copia del documento di identità, copia della tessera elettorale, documentazione attestante l’iscrizione a un’istituzione scolastica, universitaria o formativa situata fuori dalla propria Regione.

Cosa si ottiene? Un attestato di ammissione al voto rilasciato dal Comune di domicilio temporaneo, con indicazione del numero di seggio e indirizzo presso cui votare. L’interessato/a dovrà esibire tale attestato al Presidente del seggio, oltre alla tessera elettorale e a un documento di identità.

Tempi e scadenze? La domanda va presentata personalmente, o tramite persona delegata, o per via telematica, almeno trentacinque giorni prima della data del voto, e pertanto entro il 5 MAGGIO 2024.

La domanda è revocabile, con le stesse modalità, entro il 15 MAGGIO 2024.