IL GARGANO DEL TURISMO SOSTENIBILE SI METTE IN RETE: NASCE LA GARGANO GREEN CARD

0
272

L’offerta turistica green del Gargano continua a crescere e a far parlare di sé dopo l’interesse suscitato verso la stampa internazionale del The Guardian.

Nasce, infatti, la Gargano Green Card, la carta turistica virtuale per visitare il Parco Nazionale del Gargano in modo sostenibile ed economico.

Si tratta di un servizio che offre diversi vantaggi al turista: il primo è quello di raggruppare in un’unica piattaforma esperienze green quali E-bike, Trekking, Yoga, Canoa, Gite a Cavallo, Pesca sul Trabucco e degustazioni a km 0.

Il secondo è quello risparmiare grazie alle scontistiche su tutte le esperienze green del circuito.

Il nuovo strumento è facilissimo da usare: basta andare sul sito www.garganogreencard.it (tradotto anche in inglese) e acquistare la card; a questo punto si riceverà una mail con tutti i dettagli per usufruire degli sconti.

L’iniziativa è stata portata avanti da giovani operatori turistici in rete che da anni operano con attenzione alle tematiche della sostenibilità ambientale.

Tra questi citiamo Gargano Natour, Mooveng, Dove andiamo sul Gargano, La Rinascita dei Trabucchi Storici, Birra Le-Ko, Yoga Vieste.

Il progetto è aperto a nuove collaborazioni con operatori turistici che sposino la filosofia della sostenibilità.

Per tutte le informazioni su Gargano Green Card basta visitare il sito ufficiale www.garganogreencard.it