GLI SCHERMIDORI LUIGI SAMELE E MARTINA CRISCIO A PALAZZO DOGANA

0
83

Lunedì 6 settembre alle ore 11.00, presso la Sala del Tribunale di Palazzo Dogana si svolgerà la cerimonia in onore dei due schermidori foggiani Luigi Samele (che ha conquistato due medaglie d’argento) e Martina Criscio, entrambi reduci dalle Olimpiadi di Tokyo 2020.
Con loro sarà tributato un riconoscimento a Marcello Scisciolo (nativo di Foggia e presidente del club schermistico Virtus Bologna, per il quale è tesserato Samele), Andrea Terenzio (foggiano e maestro di Samele), Romeo Maestri (presidente del Circolo Schermistico Dauno) e Benedetto Buenza (maestro di Martina Criscio).
Alla manifestazione interverranno: Nicola Gatta (presidente della Provincia di Foggia), la Commissione straordinaria del Comune di Foggia, Raffaele Piemontese (vice presidente della Regione Puglia con delega allo sport), Angelo Giliberto (presidente del CONI Puglia) e Renato Martino (delegato CONI provincia di Foggia), quest’ultimo promotore dell’iniziativa.