GIORNATA MONDIALE IN RICORDO DELLE VITTIME DELLA STRADA

0
68

Ieri è stata la Giornata Mondiale in ricordo delle Vittime della Strada. Ecco il comunicato dell’Organizzazione di Volontariato Michele Di Salvia

“Questa giornata non la celebreremo perché si onora il ricordo delle Vittime della Strada solo quando viene fatto il possibile per ridurre il numero degli incidenti stradali e delle sue vittime.

È un quotidiano bollettino quello dell’incidentalità stradale.

Troppe vittime in Capitanata: manca educazione alla guida sicura intesa come “educazione civica”.

Gli appelli fatti dall’ Organizzazione Michele Di Salvia alle Istituzioni preposte sono rimasti inascoltati.

L’incidentalità stradale è una piaga sociale che riguarda la Comunità: ogni Vittima non è solo un Figlio, un Genitore, un Fratello, un Amico che viene strappato via ai suoi affetti ma rappresenta il dolore della società civile.

Fino a quando, ognuno nelle proprie competenze, non si adopererà affinché ci sia una costante campagna di educazione stradale e di guida sicura e responsabile, non raggiungeremo l’obiettivo.

L’Organizzazione di Volontariato Michele Di Salvia, nel ricordo di Michele e di tutte le Vittime della Strada, continuerà ad operare per contribuire a ridurre l’incidentalità stradale.

Ci impegneremo a chiedere l’istituzione di un Comitato Tecnico Scientifico in materia di sicurezza stradale ed, al Governo, delle progettualità concrete atte a rivolgersi alle giovani generazioni per promuovere comportamenti responsabili alla guida” conclude la Presidente Maura Di Salvia.