FOGGIA, ARRESTATO IL PATRON SANNELLA

0
560

Fedele Sannella, patron del Foggia, squadra militante nella serie cadetta, è stato arrestato a Milano. L’accusa è decisamente pesante. E’ finito in manette per riciclaggio. Secondo le prime indiscrezioni, sarebbero stati riciclati somme pari a circa due milioni di euro, frutto di evasioni fiscali, appropriazioni indebite e altri reati. Il Foggia, a questo punto, dovrebbe essere gestito da un amministratore giudiziario, nominato dal giudice. Lo scorso 4 dicembre, nell’ambito dell’operazione Security, era finito in manette Massimo Curci, vicepresidente onorario del Foggia.

Invia una risposta