E SE PARTISSE UN PROGETTO DI “CITTA’ PULITA”?

0
591

Sembra che la prima sanzione per aver gettato a terra un mozzicone di sigaretta sia stata irrogata ad un giovane di Bari con la multa di 300 euro. Il giovane barese è stato “pizzicato” dalla polizia municipale mentre abbandonava la sigaretta per terra. Sembrava impossibile una sanzione per tale tipo di “reato”, ma la realtà è stata l’applicazione precisa della normativa. Insomma Bari è stata la prima città ad applicare la normativa vigente. Se lo facessero tutte le città, cosa succederebbe? Intanto la legge c’è e bisogna applicarla. Però, pare che una campagna di sensibilizzazione sarebbe opportuna anche per la San Nicandro, una campagna che rientri in un progetto di “città pulita” accompagnata anche posacenere da posizionarsi nelle strade cittadine insieme anche a cestini portarifiuti ed a contenitori per la raccolta di escrementi dei cani.

Invia una risposta