ME NE VADO IN PORTOGALLO – Il nuovo Libro di A.F. Parisi

0
569

Domenica 21 maggio presso il Salone del libro di Torino Antonio Francesco Parisi presenterà il suono nuovo libro dal titolo “ME NE VADO IN PORTOGALLO” edito da NEP EDIZIONI.
Quello di Antonio Francesco Parisi è un talento versatile ed eclettico. Scrittore, attore e cantautore pugliese, è laureato in economia e diplomato in arti teatrali e scrittura creativa.

Ha all’attivo quattro album discografici: “Il Mondo va”, “M’ama non m’ama”, “Il mio mare”, “Dicotomia”.

Attore di teatro, è autore di un musical su Don Bosco e di svariati spettacoli musico-teatrali, oltre ad aver fatto da protagonista nel film indipendente “Calma Apparente” di Mauro Valente, per la regia di Eric Veneziano.

Docente per bambini e ragazzi con bisogni educativi speciali, collabora con istituzioni come Telethon e segue diversi progetti sociali con comunità di recupero per adulti e per minori.

E inoltre ricercatore in materie economiche e Presidente della No Frontiere Onlus, impegnata in cooperazione internazionale e tutela dei diritti civili.

Nel campo editoriale, è autore del romanzo storico “L’amore sull’odio” (Malatesta, 2008), della pubblicazione scientifica “Valutazione d’azienda e green economy” (2012) e del racconto “Fenne Na Yerika Africa” (2021), diario interiore su un’esperienza in Africa.

Contenuto libro:

“ME NE VADO IN PORTOGALLO” Dl ANTONIO FRANCESCO PARISI… non solo un diario di viaggio!

“Soli con sé stessi è il modo migliore Per risintonizzarsi con la vita, rivalorizzarne il gusto e la bellezza: un viaggio fuori e dentro che, Periodicamente, salva e rispolvera l’anima”.

Un viaggio in bicicletta da Siviglia a Lisbona attraversando l’Algarve, nel Sud del Portogallo. Un itinerario in solitaria inconsapevole, quello del protagonista, carico di interrogativi e di incertezze, che viene affidato alla scrittura diaristica.

Compagna di avventura è Peppina, una bicicletta che diviene amica ideale e consigliera, una coprotagonista con cui condividere situazioni, racconti e incontri.

Pagina dopo pagina, il libro ci restituisce l’esperienza totalizzante del viaggio, attraverso una lettura piacevole e riflessiva, calda e mai banale che conduce per mano nei luoghi vissuti e nell’animo dell’autore.

Il volume è arricchito dalle illustrazioni a mano libera a cura di Maria Napolitano.

“Me ne vado in Portogallo” non è solo il diario di un viaggiatore, rappresenta piuttosto una storia che racchiude un profondo percorso di introspezione e crescita.

Tramite l’ironia e scanzonatezza di un linguaggio fresco e autentico, Parisi si confronta con sé stesso abbandonandosi ad un monologo interiore che guida l’evoluzione del racconto.

È un emozionante viaggio nel viaggio, un percorso di crescita da cui sia l’autore che il lettore usciranno arricchiti.

Il libro è disponibile in formato cartaceo ed e-book, ordinabile in tutte le librerie, sulle principali piattaforme online (Amazon, Feltrinelli, Mondadori, IBS…) e al link:

Me ne vado in Portogallo