BERARDI PROTOCOLLA IN COMUNE IL PROGRAMMA ELETTORALE DELLA SUA COALIZIONE

0
581

La forza motrice che spinge il gruppo che fa capo al candidato sindaco Antonio Berardi è l’amore per la città e la voglia di impegnarsi per i prossimi cinque anni a mantenere fede su quanto scritto sul programma elettorale protocollato proprio all’ufficio del protocollo del Comune di San Nicandro Garganico.

Presenti i coordinatori delle liste insieme al candidato sindaco che hanno lavorato sin dall’inizio al “Patto per la città di San Nicandro Garganico”.

Fin dai primi giorni quando era chiaro che ormai il candidato doveva essere Berardi, abbiamo lavorato costantemente alla stesura del programma contestualmente alla conferma dei candidati delle nostre liste.  Non ci siamo fermati mai un minuto, non abbiamo esitato e non ci siamo fatti scoraggiare dai soliti tentativi dei soliti volti della politica di serie B.

Per noi conta un programma serio con dei punti importanti e cardini per la nostra città.

Tra le nostre priorità c’è:

1) la moralizzazione della vita pubblica

2) Il lavoro, l’economia e lo sviluppo

3) La sanità, l’ambiente, l’energia e il territorio (la nostra vera ricchezza)

4) La sicurezza, l’ordine pubblico e la legalità

5) La scuola, le politiche sociali, la cultura e lo sport.

Non ci siamo mai posti il problema sulle spartizioni delle poltrone perchè siamo una famiglia e un gruppo fatto di gente senza pretese e senza interessi. Il nostro interesse principale è la risoluzione delle miriadi di problemi che attanagliano la nostra città.

Berardi è, resta e sarà il nostro candidato sindaco per questa competizione. Non ci interessano voci da bar e sotterfugi che mirano a distogliere i nostri candidati dalle nostre liste. Abbiamo le idee chiare e abbiamo candidati sani e soprattutto seri.

Il 21 luglio 2021 è una data storica per San Nicandro Garganico perchè mai fino ad ora un candidato sindaco aveva inviato una copia del suo programma elettorale protocollandolo e indirizzandolo al commissario prefettizio prima della presentazione delle liste. Non abbiamo paura perchè abbiamo le idee chiare e liste pulite. I nostri candidati hanno scelto noi perchè c’è un taglio con il vecchio modo di fare politica, c’è un taglio con la vecchia classe politica che incamera chiunque pur di far numero. Noi ci presentiamo come siamo, senza pretese, senza la spasmodica ricerca di poltrone. Noi vogliamo solo il vero cambiamento della vita socio-economica della città.

SUD IN TESTA, UNITI NOI, INSIEME, IO C’ENTRO, AZIONE, INNOVAZIONE ITALIA, L’ALTRA ITALIA