AUMENTANO I PEDAGGI AUTOSTRADALI, SULL’A14 DA IERI L’1,9% IN PIU’

0
492

C’è una di quelle tasse che tutti gli automobilisti sono abituati a pagare ogni Capodanno, parliamo dei rincari dei pedaggi autostradali, rivisti da oggi al rialzo per l’intero 2016. Sono scattati dal 1 gennaio gli aumenti dei pedaggi autostradali. L’aumento maggiore interessa Satap tronco A4 (Torino-Milano) +6,5%. Seguono Strada dei Parchi +3,45%, Tangenziale Est Spa +2,10%, Autostrade per l’Italia +1,09%, Pedemontana Lombarda +1% e Ativa +0,03%. L’aumento medio attualmente riconosciuto dello 0,86%, spiega il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, è calcolato sui veicoli-km che si prevede saranno percorsi sull’intera rete autostradale nel 2016.

Per il transito sull’A14, l’arteria che percorre il Molise con le stazioni di Montenero di Bisaccia-Vasto Sud e Termoli, la società Autostrade per l’Italia, che ne è concessionaria, ha previsto un aumento delle tariffe dell’1,09%, il quarto incremento percentuale dell’intera rete.

Invia una risposta