AGGIORNAMENTO COVID A SAN NICANDRO

0
557

Il Sindaco Vocale comunica quanto segue:

“Ad oggi nella città di San Nicandro Garganico sono accertati 50 casi. È utile sottolineare che la quasi totalità dei contagiati non ha nemmeno la prima dose di vaccino. Di questi, a livello scolastico abbiamo 22 casi: 12 alunni, 1 docente e 1 collaboratore all’IISS “De Rogatis – Fioritto”, dove dieci classi sono state poste in quarantena. 5 alunni, 2 docenti e 1 collaboratrice positivi all’IC “D’Alessandro-Vocino”, dove sono poste in quarantena 3 classi della scuola media, 3 della primaria e 4 dell’infanzia.

La situazione è tornata sotto controllo ma resta altissima la guardia, considerato che i numeri e le tracciature evidenziano una natura dei contagi extra-scolastica.

Approfitto per ribadire, anche alla luce della circolare interministeriale n. 0054504 del 29/11/2021, che deve continuarsi a svolgere l’attività scolastica in presenza, ad eccezione delle classi interessate da contagi, per cui interviene il dirigente scolastico di concerto con le Autorità sanitarie.

Nessun sindaco ha il potere di chiudere le scuole: la didattica può essere sospesa dal dirigente scolastico sempre di concerto con le competenti Autorità sanitarie, a cui spetta il monitoraggio puntuale della situazione.

Alla luce della situazione attuale, valuterò se e quando far partire il servizio mensa scolastica e la sospensione di eventuali altre attività.

VIVIAMO RICORDANDO CHE IL VIRUS CIRCOLA ANCORA. Il consiglio è di ricorrere TUTTI al vaccino”.