VICO CANTA E BALLA IN PIAZZA CON NEJA E IL “CHRISTMAS’ 90 FESTIVAL”

0
237

Un’intera piazza che canta e balla i successi degli anni ’90 e la dance di Neja, una delle regine della musica dance con 4 milioni di copie dei suoi successi vendute in tutto il mondo: venerdì 29 dicembre 2023, dalle ore 20.30, Piazza San Domenico a Vico del Gargano vivrà una vera e propria anticipazione del capodanno con “Christmas’ 90 Festival”. Neja, supportata dai dj Rober_t, Spazio Dj, Pier Di Stolfo e Voice Imperiale, darà vita a una serata di musica da vivere tutti insieme, per uno degli eventi che si annuncia già come tra i più partecipati di questo periodo natalizio.

Mattatori assoluti saranno i grandi successi della musica anni ’90, con ritmi e melodie che hanno riempito le discoteche in uno dei decenni d’oro della dance mondiale e hanno scritto la colonna sonora della vita di intere generazioni.

“Piazza San Domenico è da sempre il luogo dove si svolgono i grandi eventi pubblici di Vico del Gargano”, spiega il sindaco Raffaele Sciscio, “e lo sarà anche in questa occasione. É un modo per fare festa tutti insieme. Il cartellone degli eventi natalizi ci sta dando grandissime soddisfazioni: la seconda edizione del Paposcia Fest è andata davvero alla grande, ne siamo orgogliosi e felici; ma anche La Via dei Presepi e tutte le altre manifestazioni che si sono svolte finora hanno riscosso e stanno riscuotendo un ottimo successo. Arriva tanta gente anche da fuori, e questo è molto importante perché genera economie, promuove il paese, e infonde fiducia negli operatori economici che, negli anni del Covid, hanno vissuto tante difficoltà”.

IL CONCERTO DI LAZZARO. Il 30 dicembre, alle ore 21, l’Anfiteatro Hintermann, struttura completamente al coperto, ospiterà un altro grande evento, lo spettacolo musicale a ingresso libero intitolato “È ora di andare con Lazzaro e la sua band”. Ingegnere, docente, pianista e cantante, Leonardo Angelicchio, in arte Lazzaro, è un artista di origini vichesi. Ha esordito anni fa sulla scena musicale come tastierista de “The Wizard Project”, band fondata da Stefano Verderi, chitarrista de Le Vibrazioni.

Dopo aver collaborato con diversi cantautori e alcune band milanesi in qualità di autore e pianista, tra cui Mercùri e Toxic Tuna, prende parte al progetto Santa Margaret coi quali vince un Coca Cola Summer Festival e un MTV Best New Generation.

Con questa formazione calca i palchi del Primo Maggio di Roma, del Roma Rock Festival, dell’Hydrogen Festival e del MTV World Stage in apertura ai Duran Duran.

L’incontro nel 2019 con Taketo Gohara, già produttore di Brunori SAS, Elisa, Motta e molti altri, lo porta a lavorare al suo primo album da solista “È Ora Di Andare”, pubblicato il 14 settembre per Solid Records, dove Leonardo diventa Lazzaro, la sua voce si fa più roca, i testi più intimi e la produzione intensa.