SAN NICANDRO, RINNOVATE LE CARICHE SOCIALI DELLO SPI CGIL SINDACATO PENSIONATI ITALIANI

0
616

Rinnovati gli organi sociali dello SPI Cgil di San Nicandro. Il nuovo segretario coordinatore Cgil è Matteo Di Lella. Gli altri componenti sono: Nicola Barrella (Presidente Comitato Direttivo), Teresa Melchionda, Incoronata Nardella, Laura Mimmo (responsabile Inca e Caf), Costantino Palmieri, Antonietta Corso, Amelia Petrucci, Tommaso Russo, Antonio De Luca, Margherita Colistro (componenti).

Ecco la prima dichiarazione del nuovo segretario Di Lella: “Voglio per prima ringraziare il segretario uscente Nicolino Barrella per il grande lavoro svolto in un momento di estrema difficoltà che, peraltro, è comunque rimasto nel gruppo dirigente con un ruolo importante. Come si vede, è la prima volta che a Sannicandro c’è un organismo dirigente dove circa il 60% sono donne. Questo vuole essere un segnale importante, da parte dello Spi e della Cgil, alla cittadinanza e ai pensionati. Vogliamo occuparci dei più deboli, degli esclusi e di chi più ha bisogno. Chiederemo collaborazione ad altre associazioni per pretendere diritti che da molto tempo sono negati. Siamo certi che troveremo nell’amministrazione comunale e, segnatamente nel sindaco, un orecchio attento per dare soluzione ai problemi, tanti, che vivono i pensionati, e non solo.

C’è una cosa che mi sta particolarmente a cuore gli anziani soli: chi se ne occupa? Colgo l’occasione per richiamare il sindaco a risolvere il problema della seconda circolare per il trasporto pubblico.

Non ce ne siamo dimenticati!”