SAN NICANDRO, LA L.A.F. SIMULA UN PROCESSO PENALE CON GLI STUDENTI DELL’IISS “DE ROGATIS-FIORITTO”

0
1297

La legalità è innanzitutto un luogo della coscienza collettiva che la Scuola contribuisce a formare. Ecco, quindi, l’iniziativa della L.A.F. (Libera Associazione Forense) di San Nicandro Garganico che, ieri 6 maggio, presso l’aula magna dell’Istituto “De Rogatis-Fioritto”, ha inscenato un vero e proprio processo penale con la partecipazione degli studenti dell’istituto che hanno interpretato delle figure chiave del processo penale, quali l’imputato, la persona offesa e i testimoni intervenuti in un processo di stalking.

Un tema attuale, quello proposto, quello del senso della legalità che sviluppa nei ragazzi un’etica della responsabilità e pone le basi per l’esercizio della cittadinanza attiva, uno strumento efficace contro la microdelinquenza e il bullismo nelle sue diverse forme.

Alta l’attenzione tra gli studenti che hanno avuto modo di conoscere cosa accade nelle aule penali dei nostri tribunali, una ulteriore esperienza di educazione alla democrazia e alla legalità che trova nel protagonismo degli studenti e delle studentesse un ambito privilegiato.