SAN NICANDRO, DISAGI AL PASSAGGIO A LIVELLO PER L’APERTURA DELLE SBARRE

0
1495

Si continua ancora a parlare dei due passaggi a livello di San Nicandro Garganico, quello per San Marco in Lamis e l’altro per San Severo, che provocano seri problemi all’utenza automobilistica a causa del prolungato ritardo dell’apertura delle sbarre. Lo scorso anno il ritardo veniva giustificato dalla esecuzione dei lavori proprio in quella zona. Ma il problema è rimasto uguale perchè le sbarre restino a lungo ferme creando disagi a tutti. Basta solo pensare se capita (e si spera mai che capiti) che si ferma una ambulanza per una qualsiasi emergenza ed è costretta ad andare all’ospedale di San Severo o a quello di San Giovanni Rotondo.

Tutto questo, mentre tre anni fa veniva dato notizia che il passaggio a livello delle Ferrovie del Gargano posizionato di fronte al Plesso scolastico di Portone Perrone sulla strada per San Marco e il primo passaggio a livello per la strada di San Severo avrebbero dovuto essere eliminati con un progetto proprio delle Fergargano che prevedeva la costruzione di due cavalcavia proprio presso i due passaggi a livello.

Purtroppo, ad oggi, il problema rinane.