SAN NICANDRO, BERARDI SULLA CRIMINALITA’: “SEMPRE PIU’ INDISTURBATA E DECISA”

0
168

Alzasse la mano chi di voi si sente sicuro a San Nicandro Garganico sia come semplici cittadini sia come imprenditori e come commercianti.

Se davvero credete che viviamo in una terra sicura vi sbagliate di grosso perché la microcriminalità ha preso il sopravvento sui cittadini e purtroppo duole dirlo anche sulla legge che non viene fatta rispettare. Le maniere forti servono come deterrente e come sistema educativo per non far commettere un reato una seconda volta.

Oggi San Nicandro Garganico vive tutti i giorni la realtà di ogni forma di atti fuorilegge! Quante denunce e quanti appelli da parte dei commercianti e da parte del sottoscritto negli anni scorsi fino a qualche mese fa! Non ultimo quello nella notte di giovedì dove è stata colpita l’ennesima attività commerciale con scasso e furto di denaro.

Allora ditemi voi se possiamo tacere e se possiamo sopportare il silenzio delle istituzioni locali che non alzano la voce dove va alzata reclamando un diritto sancito dalla Legge.

“Non mi fermerò fino a quando non avrò visto la situazione ritornare alla normalità nel mio paese” dice il consigliere comunale e provinciale Antonio Berardi! Chi ha il compito e la responsabilità sul territorio continua a vivere nel suo mondo di fantasie e di leggerezza.

San Nicandro Garganico merita più attenzioni e più sicurezza. E’ ora di scendere dai piedistalli iniziando a vivere la vita di strada insieme alla microcriminalità guardandola negli occhi e contrastandola con tenacia e consapevolezza.