SAN NICANDRO, ANNO SCOLASTICO NUOVO E SEDI NUOVE PER UFFICI E SCUOLE

0
429

Con il prossimo anno scolastico 2019/20 che inizierà a settembre ci sarà una modifica rilevante per ciò che riguarda la localizzazione degli uffici comunali e di un plesso scolastico.

Con il nuovo ridimensionamento delle rete scolastica pugliese, a San Nicandro, saranno unificate la scuola primaria e la scuola media che avranno una sola dirigenza affidata alla dott.ssa Vaira. Poiché la competenza per detto tipo di istituto è affidata all’amministrazione comunale, ecco la delocalizzazione della scuola dell’infanzia di Via Gramsci che verrà trasferita al plesso di Piazza IV Novembre con annessa mensa scolastica. Probabilmente gli uffici della dirigenza e della segreteria saranno spostati alla sede dell’attuale Istituto “D’Alessandro-Vocino” del rione Boschetto che, tra l’altro, dovrebbe dotarsi di una nuova denominazione vista la fusione con la scuola elementare.

L’obiettivo da parte del comune è quello di poter utilizzare l’intero stabile del plesso di Via Gramsci per gli uffici comunali liberando, in tal modo, molte stanze dell’attuale sede comunale di corso Garibaldi da adibire alla rappresentanza politica come, per esempio, gli assessorati.

Insomma una rivoluzione per dare un assetto definitivo agli istituti scolastici di competenza comunale e per dare al comune un assetto più istituzionale oltre che offrire ai cittadini un servizio migliore.