RITORNA IL “PERDONO DEL GARGANO”

0
658

Riprende il “Perdono del Gargano”, che giunge alla terza edizione. Si tratta di un complesso di iniziative liturgico-pastorali, incentrate intorno a un cammino penitenziale: dalla grotta dell’arcangelo Michele in Monte Sant’Angelo e alla chiesetta antica del convento in cui visse Padre Pio in San Giovanni Rotondo, che si svolgeranno dal pomeriggio del 30 giugno alle prime ore del 1° luglio.

L’iniziativa è organizzata dall’equipe del Servizio vocazionale del Santuario di San Giovanni Rotondo come un vero e proprio pellegrinaggio per condurre i giovani, attraverso un percorso fisico impegnativo, che evoca un altrettanto impegnativo percorso interiore, a lucrare l’indulgenza plenaria concessa da Giovanni Paolo II a chi visita la seicentesca chiesetta di Santa Maria delle Grazie, annessa al convento dei frati cappuccini.