PROGETTO FCB SPORTING TORREMAGGIORE, UNA SCUOLA CALCIO AL FEMMINILE

0
303

Una scuola calcio tutta al femminile, riservata a ragazze che vogliono giocare e nate tra il 2006 e il 2009. La Fcb Sporting Torremaggiore (società di puro settore giovanile ed in procinto di affiliazione al Foggia calcio) del presidente Felice Iuso oltre ai maschietti, apre le porte anche al “gentilsesso” con un settore solo ed esclusivamente al femminile.

E le iscrizioni da tutto al circondario non si sono fatte attendere: sono già diverse le ragazze di Torremaggiore, San Severo, San Paolo Civitate, Poggio Imperiale d Apricena che hanno voglia di misurarsi in un’avventura con le loro pari età. Sarà il tecnico Giuseppe Samale (ex giocatore del Torremaggiore e attuale giocatore di calcio a 5) con un suo staff (tra cui anche l’ex calciatrice Annamaria Morrone) a cercare di far nascere a queste latitudini le campionesse del futuro.

“Un progetto importante – dice il presidente della società Felice Iuso -, bisogna cercare di insegnare il calcio anche alle ragazze che, dopo i primi allenamenti, hanno dimostrato di avere più stoffa dei ragazzi. Noi in questo progetto ci crediamo”. Gilda Di Pumpo è stata una delle prime ad iscriversi. “Mi piace il calcio, voglio una squadra tutta al femminile e sono sicuro che batteremo i maschietti che si sentono padroni del calcio” ammette sorridendo. Un progetto voluto dal presidente Iuso che si avvarrà della collaborazione di altra società sportiva la Torremaggiorese, affiliata Csi e guidata dal presidente Salvatore Trematore che tanto di bene da anni svolge nel sociale.