PRESENTAZIONE DEI DUE EVENTI GARGANICI: CARPINO FOLK FESTIVAL E FESTAMBIENTESUD

0
535

Festambientesud: 25 luglio – 5 agosto

Carpino Folk Festival:  6 – 11 agosto

Carpino Folk Festival e FestAmbiente Sud: due festival per la promozione e la valorizzazione del territorio; insieme per presentare i programmi degli eventi 2018. La conferenza stampa è fissata lunedì 23 luglio, alle ore 10,30 al CinePorto di Foggia (via San Severo).

FestambienteSud 2018, XIV edizione, è l’ecofestival delle questioni meridionali e della qualità culturale del territorio, “MEZZOGIORNO DI FUOCO”, questione meridionale: è l’ora di farla finita. È il tema di questa edizione. A un ricco cartellone musicale firmato da Paolo Fresu, con ospiti italiani e internazionali, si aggiunge un vario programma culturale con forum, mostre e laboratori.

Musica, tradizioni popolari, culture ed enogastronomia. C’è questo e molto altro al Carpino Folk Festival, XXIII edizione, dal 6 all’11 agosto a Carpino. In sei giorni tanti interpreti della tradizione del Gargano, molta contaminazione, ospiti internazionali, progetti speciali, laboratori musicali. Se il 2017 è stato l’anno del rilancio del festival, il 2018 è invece quello della valorizzazione degli interpreti del territorio.

Parteciperanno:

Raffaele Piemontese, assessore al Bilancio e alle Politiche giovanili

Leonardo Di Gioia, assessore Agricoltura Regione Puglia

Aldo Patruno, direttore del Dipartimento turismo, economia della cultura e valorizzazione del territorio della Regione Puglia

Luca Scandale, PugliaPromozione

Rocco Di Brina, Sindaco del Comune di Carpino

Giuseppe D’Urso, presidente Teatro Pubblico Pugliese

Claudio Costanzucci, vice presidente Parco Nazionale del Gargano

Umberto Russi, Ferrovie del Gargano

Franco Salcuni, direttore culturale Festambientesud

Vanessa Pallucchi, vice presidente nazionale Legambiente

Pasquale Di Viesti, presidente del Carpino Folk Festival

Luciano Castelluccia, direttore artistico del Carpino Folk Festival

In videoconferenza: Loredana Capone, assessore al Turismo Regione Puglia e Paolo Fresu, direttore artistico di Festambientesud.

Sono stati invitati i sindaci e amministratori di Monte Sant’Angelo, Vieste e S.Giovanni Rotondo