NATALE TRA RICORDI E NOSTALGIE

0
461

Lo studioso Emanuele Petrucci parla del Natale, del frenetico Natale di una volta, dell’intimità della famiglia, dei giochi, dei dolci fatti in casa perché ancora non si sapeva nulla del “panettone”. Insomma un quadro fantastico e dolcissimo per una festività senza tempo.

IN ALLEGATO: “NATALE”

Natale Petrucci