LE MIGLIORI SPIAGGE PER NUDISTI SUL GARGANO, C’E’ ANCHE SAN NICANDRO

0
10867

Secondo il sito Viaggiamo.it il Gargano è una delle poche zone in Italia in cui è possibile praticare nudismo. Quali sono le migliori spiagge? Eccole:

Lido Siponto – Manfredonia: spiaggia compresa tra il lato dello stabilimento dell’aeronautica ed il torrente

Sporting Club Gargano – Vignanotica: Vignanotica è una spiaggia ghiaiosa di un km circondata da una bellissima ed alta falesia di oltre 30 metri, molto nascosta dagli sguardi. In primavera è l’ideale. Qui sorge il Naturist Sporting Club del Gargano, unico posto in Puglia dove è possibile praticare naturismo protetto.

Baia di Vignanotica Mattinata: spiaggia di ciottoli, conosciuta come baia dei Gabbiani

Sannicandro Garganico: spiaggia tra Torre Mileto e Capojale

San Menaio – Alle Murgiette o Spiaggia del Sospetto: la baia si trova nel comune di Vico del Gargano. L’entrata è dalla statale 89 e si può raggiungere dalla Baia di Calenella o dalla spiaggia di San Menaio. La baia è formata da tre piccole calette, chiamate “alle murgiette”.

Vieste – zona Arenili: il Comune di Vieste ha approvato recentemente una spiaggia naturista di 500 metri, a picco sul mare

Baia di Calenella: il naturismo viene praticato soprattutto in bassa stagione nelle estremità della baia.

Una notizia che lascia stupiti e che pare non corrisponda al vero.

Invia una risposta