LA POPOLAZIONE DI SAN NICANDRO SOTTO I 15 MILA ABITANTI

0
615

Come si poteva prevedere, il totale della popolazione di San Nicandro Garganico alla fine del mese di febbraio è scesa sotto i 15 mila abitanti. Una notizia attesa e, quasi certamente, il trend continuerà fino al prossimo 31 dicembre del corrente anno. Forse non meraviglierà nessuno ma tale riduzione avrà forti contraccolpi sulla politica locale.

Infatti una cittadina che si attesta sotto la soglia di 15 mila abitanti cambia il sistema delle elezioni comunali nel senso che ci sarà un unico turno elettorale con coalizioni già precostituite e con i nominativi dei candidati sindaci. Insomma, nello spoglio dei voti nella notte della domenica delle future elezioni comunali chi sarà il più votato, sarà il futuro sindaco di San Nicandro.  Nessun ballottaggio con la certezza di una coalizione già formata che dal lunedì successivo potrà cominciare l’azione del governo cittadino secondo il proprio programma elettorale.

Una importante novità politica che pone i futuri candidati ad una coalizione precostituita che deve essere proposta ai cittadini eliminando, già in partenza, le problematiche fasi della costituzione della giunta come viene fatto con l’attuale sistema elettorale.

Una novità che non deve trovare impreparata la politica locale perchè deve individuare con congruo anticipo il leader da proporre e la giunta. Si dirà che ci vuole ancora qualche anno per le elezioni comunali ma, cominciare ad entrare nell’ottica del nuovo sistema certamente provocherà un’accelerazione nella determinazione del primo cittadino che sarà la figura preminente su cui puntare per una chance di vittoria della consultazione.