LA POLIZIA STRADALE CON I “TELESER TRUCAM” PER ARGINARE INCIDENTI STRADALI IN PROVINCIA DI FOGGIA

0
475

E’ di questi giorni la notizia che in provincia di Foggia la Polizia Stradale stia mettendo alla prova un nuovo sistema di rilevazione della velocità di circolazione, i nuovi Telelaser Trucam. Tale apparecchio, oltre alla velocità di guida, comunemente rilevata da tutte le apparecchiature fisse e mobili, è in grado di rilevare la velocità a grande distanza, ovvero fino a 1200 metri. Inutile, quindi, frenare di botto per cercare di ingannare l’apparecchiatura, qualora la velocità dovesse eccedere i limiti consentiti dall’art. 142 del Codice della Strada.

Inoltre, il nuovo autovelox è in grado di rilevare altri tipi di violazioni, quali l’utilizzo del cellulare alla guida, le manovre di sorpasso e anche la guida senza utilizzo di cintura di sicurezza. Può rilevare velocità fino a 320 km/h, è in grado di operare anche di notte, e può essere montato su postazioni fisse o essere utilizzato come apparecchio mobile. La nuova modalità di rilevazione della velocità, inoltre, a differenza degli autovelox tradizionali, consentirà la contestazione immediata delle infrazioni, grazie alla possibilità di riproduzione video di quanto registrato.

Nella nostra provincia è già stato utilizzato dalla Polizia Stradale di Cerignola ed ha già elevato sanzioni per violazioni relative ai limiti di velocità e sorpresi a parlare al telefono durante la guida.