IN CONSIGLIO COMUNALE GIOVANNI VILLANI SI DICHIARA INDIPENDENTE

0
597
SONY DSC

Mentre il consiglio comunale è ancora in corso, la notizia interessante è la dichiarazione di Giovanni Villani. Dopo il consueto ritardo dell’inizio dei lavori e dell’appello dei consiglieri comunali con la presenza in aula della sola Arcangela Tardio per la minoranza, il Presidente dell’assise Loris De Luca ha invitato tutti ad un minuto di silenzio per ricordare Desirè, la ragazza barbaramente morta a Roma da parte di quattro extracomunitari, uno dei quali arrestato ieri a Foggia.

Successivamente il sindaco Ciavarella dà lettura della dichiarazione dei due consiglieri Mascione e Accadia che hanno costituito un gruppo autonomo e indipendente non legato a nessun partito politico presenTE in consiglio per dare un maggiore impulso all’attività amministrativa del comune.

Dopo aver chiesto ed attenuto di poter intervenire, ecco che Giovanni Villani condivide la comunicazione letta dal sindaco dichiarando, nel contempo, la sua indipendenza con l’auspicio di poter lavorare congiuntamente con i due esponenti del gruppo misto in consiglio. Il sindaco Ciavarella ringrazia Mascione ed Accadia insieme al vice sindaco Villani: “Sono gesti che consentono di andare avanti sui problemi della nostra città”.

Insomma questo dovrebbe essere l’epilogo di una vicenda che ha tenuto in fibrillazione la maggioranza e il distacco da Forza Italia, anche se doloroso da parte di Villani, consente all’amministrazione di poter continuare nella ricerca di un equilibrio possibilmente stabile per poter mettere da parte ulteriori problemi politici e prodigarsi unicamente all’attività del governo cittadino.