IL GIRO D’ITALIA ARRIVA A VIESTE

0
285

Si riporta l’ordinanza del sindaco di Vieste in merito alla circolazione stradale relativa all’arrivo della tappa del Giro d’Italia 2020 Giovinazzo – Vieste di Sabato 10 ottobre.

 Oggetto: Ordinanza sulla circolazione stradale ex art. 5 c. 3° e 9 del D.L.vo 285/92.

 IL SINDACO

Vista la richiesta della RCS Sport s.p.a. acquisita al protocollo generale nr. 21677 del 08/09/2020, avente ad oggetto: 103° Giro d’Italia – corsa ciclistica per professionisti. 8^ tappa del 10 ottobre 2020: Giovinazzo – Vieste;

Considerati gli esiti delle riunioni convocate dall’Ill.mo sig. Prefetto di Foggia;

Dato atto dell’istituzione del C.O.C. del Comune di Vieste con ordinanza n. 51 del 6 marzo 2020;

Assunte le comunicazioni del Comandante della Polizia Locale in esito alla riunione del tavolo tecnico svoltosi in data 06.10.2020 presso la Questura di Foggia;

Ritenuta la necessità di adottare tutti i provvedimenti richiesti di cui all’art. 9 del nuovo Codice della Strada riguardante le competizioni sportive su strada e al Decreto Legge n. 121 del 20 giugno 2002, convertito in legge n. 168 del 01 agosto 2002, riguardante diposizioni urgenti per garantire la sicurezza nella circolazione stradale;

Visto il Regolamento di Polizia Urbana approvato con delibera C.C. n. 48 del 10.10.2019;

Vista l’ordinanza n. 30 del 29.03.2019 “divieto tassativo di vendita anche d’asporto di bevande alcoliche, analcoliche ed alimenti di qualsiasi genere, in contenitori di vetro e in lattine nelle aree pubbliche interessate dallo svolgimento delle manifestazione pubbliche e comunque nelle loro immediate vicinanze, anche per mezzo di distributori automatici;

Visti gli artt. 5, 7, 9 del D.L.vo 30/04/1992, n° 285 e successive modifiche; 

O R D I N A

Per il giorno 09 ottobre 2020:

  • Dalle ore 10:00 alle ore 24:00:

Il divieto di sosta, con rimozione di tutti i veicoli sulle seguenti strade cittadine: Area Parcheggio Europa, Nuovo molo Turistico.

Dalle ore 20.00 del giorno 09 ottobre 2020 alle ore 23.00 del giorno 10 ottobre 2020:

  • IL DIVIETO DI SOSTA, con rimozione di tutti i veicoli sull’area parcheggio Europa.

Per il giorno 10 Ottobre 2020:

  • La chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado, compreso il nido comunale sito al Lungomare Europa;
  • La chiusura dei distributori di carburanti insistenti sul percorso di gara;
  • Lo spostamento della fermata dei bus di linea in piazzale Manzoni;
  • La chiusura del mercatino ortofrutticolo di piazzale Paolo VI.
  • Dalle ore 05.00 alle ore 21.00:

       IL DIVIETO DI SOSTA, con rimozione di tutti i veicoli sulle seguenti strade cittadine:

Lungomare Europa (intera percorrenza), Viale Italia, Terminal Bus Europa, Nuovo molo Turistico Marina di Vieste, Via della Repubblica (da intersezione Lungomare Europa a intersezione P.le A. Moro), P.le A. Moro (intera area), Via dell’Antico Porto Aviane (dal civico 12 palestra Scuola Elementare Delli Santi a intersezione Lungomare Europa), Via Verdi (da intersezione Via Puccini a intersezione Via D. Alighieri).

  • Dalle ore 08:00 alle ore 18:00:

IL DIVIETO DI SOSTA CON RIMOZIONE FORZATA DI TUTTI I VEICOLI sulle seguenti strade cittadine:

Lungomare E. Mattei (intera percorrenza), Via Marconi (intera percorrenza), Via D. Alighieri (da intersezione Via Marconi a intersezione Via Leopardi), Via Verga (intera percorrenza), Via Verdi (da intersezione via Verga a intersezione Via Puccini), Via Puccini (intera percorrenza), Via Saragat (intera percorrenza), Strada Vicinale Costamartino (da intersezione via Saragat a intersezione SS 89), Lungomare Europa (intera percorrenza), Lungomare A. Vespucci (intera percorrenza), Lungomare C. Colombo (intera percorrenza), Viale Marinai d’Italia (intera percorrenza), Corso L. Fazzini (intera percorrenza), Viale XXIV Maggio (intera percorrenza).

 

  • Dalle ore 13:00 alle ore 18:00: – IL DIVIETO ASSOLUTO DI CIRCOLAZIONE relativamente alle indicate strade interessate dal passaggio dei corridori e auto di servizio:

Lungomare E. Mattei (intera percorrenza), Via Marconi (intera percorrenza), Via D. Alighieri (da intersezione Via Marconi a intersezione Via Leopardi), Via Verga (intera percorrenza), Via Verdi (da intersezione via Verga a intersezione Via Puccini), Via Puccini (intera percorrenza), Via Saragat (intera percorrenza), Strada Vicinale Costamartino (da intersezione via Saragat a intersezione SS 89), Lungomare Europa (intera percorrenza), Lungomare A. Vespucci (intera percorrenza), Lungomare C. Colombo (intera percorrenza), Viale Marinai d’Italia (intera percorrenza), Corso L. Fazzini (intera percorrenza), Viale XXIV Maggio (intera percorrenza); Viale Italia (intera percorrenza).

ORDINA ALTRESÌ

  1. il divieto di attraversamento ed impiego della carreggiata da parte delle persone nelle fasi di attraversamento delle strade sopra indicate da parte della carovana del Giro d’Italia;
  2. l’interdizione alla circolazione di ogni tipologia di veicoli, compresi velocipedi ed assimilabili, dagli accessi stradali di tutte le attività turistico-alberghiere e privati;
  3. la rimozione di qualsiasi ingombro sulle carreggiate del percorso di gara;
  4. il divieto tassativo di vendita anche d’asporto di bevande alcoliche, analcoliche ed alimenti di qualsiasi genere, in contenitori di vetro e in lattine nelle aree pubbliche interessate dallo svolgimento delle manifestazione pubbliche e comunque nelle loro immediate vicinanze, anche per mezzo di distributori automatici, nonché di spray urticanti;
  5. il totale rispetto dell’Ordinanza Regionale n. 374 (Misure urgenti per la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19) del 03 ottobre 2020 relativamente all’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale nei luoghi e nei locali aperti al pubblico ed all’obbligo di rispettare il distanziamento fisico.

A V V I S A

Tutta la cittadinanza che in data 10/10/2020, dalla ore 12:00 alle ore 18:00 circa (al completo passaggio della carovana del 103° Giro d’Italia) le strade di accesso e di uscita sulla S.P. 53 – direzione Mattinata – e sulla S.P. 52 – direzione Peschici – , nonché tutte le intersezioni stradali che affacciano sui tratti di strada interessati al transito del Giro d’Italia, saranno interdette alla circolazione.

DISPONE

  • Di riservare per la sosta degli autoveicoli dei residenti le seguenti aree: piazzale Paolo VI e l’area portuale del molo Sud e Ponente.
  • Di attribuire, per l’insediamento del “Quartier Tappa”, la disponibilità dei locali del plesso Spalatro dell’I.C. “Rodari – Alighieri – Spalatro” a RCS Sport.
  • L’accesso a dette aree di sosta sarà consentito fino alle ore 13.00 e l’uscita dalle ore 18.00.

A V V E R T E

La chiusura al transito veicolare delle strade interessate dalla manifestazione sarà effettuata a mezzo installazione di segnaletica mobile (cartellonistica stradale mobile, transenne, etc.) e dal personale della Polizia Locale che coordinerà, per tale compito, il personale delle associazioni di volontariato di Protezione Civile.

Copia della presente sarà inviata: alla RCS Sport s.p.a.; Alla Prefettura di Foggia; Alla Questura di Foggia; Al Comando della Polizia Stradale di Foggia; Al Comando Provinciale Carabinieri di Foggia; Al Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Foggia; Al Comando Provinciale Carabinieri Forestali di Foggia; Alla Capitaneria di Porto di Manfredonia; Ai Servizi di Emergenza e Soccorso del 118 centrale operativa di Foggia; Al coordinatore delle Associazioni di Volontariato di Protezione Civile Matteo Perillo. Alle soc. di trasporti pubblici – Ferrovie del Gargano e Sita; Alla soc. AQP; Alla Soc. Tecneco Spa.

La presente Ordinanza sarà resa nota alla cittadinanza a mezzo pubblicazioni sul sito Web del Comune di Vieste, a mezzo comunicazione agli organi di stampa locali e a mezzo pubblicità fonica.

La Polizia Locale e gli Agenti della Forza Pubblica sono incaricati della esecuzione della presente Ordinanza.

IL SINDACO

( avv. Giuseppe NOBILETTI )