FOGGIA, CELEBRATA LA FESTIVITA’ DI SAN MATTEO, PATRONO DELLA GUARDIA DI FINANZA.

0
43

Alle ore 11.00, presso la Chiesa di Gesù e Maria, in Foggia, la Guardia di Finanza di Foggia ha festeggiato il suo Santo Patrono, San Matteo.

Alla messa, officiata da S.E. Mons. Vincenzo Pelvi, Arcivescovo di Foggia-Bovino, hanno partecipato il Prefetto, il Questore e il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Foggia unitamente alle massime Autorità militari e civili provinciali.

Durante la celebrazione, il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza, Colonnello Ernesto Bruno, dopo un breve indirizzo di saluto ha sottolineato come il Corpo ha assunto sempre più un’alta vocazione sociale quale Forza di Polizia economico-finanziaria al servizio dei cittadini e di tutti quegli operatori economici che improntano la loro attività sul rispetto delle regole e che, a volte, diventano vittime di quella concorrenza sleale causata da chi, al contrario, ha deciso di non operare nella legalità.

Alla celebrazione hanno preso parte anche i Finanzieri in servizio e in pensione unitamente alle proprie famiglie.