FIACCOLATA PER LA COMMERAZIONE DELLE FOIBE A FOGGIA

0
488

Mercoledì 10 febbraio in occasione della giornata di commemorazione delle vittime dell’eccidio delle foibe, Forza Nuova e Lotta Studentesca promuovono un mini corteo con fiaccolata che partirà da Piazza XX Settembre alle ore 21 per approdare a Piazza dei Martiri Triestini dove saranno deposti dei fiori e sarà come ogni anno chiamato il presente per gli italiani vilmente e barbaramente trucidati. Sarà l’occasione oltre che per ricordare la vile pulizia etnica compiute dalle bande titine, anche per contestare decenni di assoluto oblio voluto e pianificato da chi invece doveva essere imparziale, complice una non libera informazione culturale e storica che nulla ha fatto per ribellarsi a questa assurda doppia ingiustizia. Nell’occasione si chiede di togliere al defunto presidente della ex Jugoslavia l’onorificenza di Cavaliere di gran croce conferita dall’allora presidente della Repubblica Saragat nel 1969, ricordando che successivamente anche l’ex presidente della repubblica Sandro Pertini in occasione della morte di Tito andò a baciare la bara, cosa per noi assurda ed ingiusta visto che l’eccidio fu organizzato, pianificato ed eseguito da Tito e le sue bande a guerra finita, perpetrando un vero e proprio crimine contro l’umanità. L’invito è per tutta la cittadinanza a partecipare per non dimenticare, nello spirito dell’italianità tradita e massacrata da chi invece doveva dare il giusto riconoscimento a chi soffrì ma che fortunatamente soprattutto tra i giovani e più che mai vivo e vegeto.

Invia una risposta