DISASTRO AVIATORIO LOCALITA’ CASTELPAGANO, LA PROCURA IPOTESI DI REATO DI DISASTRO COLPOSO

0
332

La Procura della Repubblica di Foggia, in relazione al disastro aviatorio verificatosi nella mattinata di ieri 05.11.2022, in Apricena (FG) – località Castelpagano, in conseguenza del quale sono decedute 7 (sette) persone, di cui 2 (due) membri dell’equipaggio e 5 (cinque) passeggeri, 4 (quattro) dei quali di nazionalità slovena, ha aperto un procedimento penale con l’ipotesi di reato di disastro aviatorio colposo ed omicidio colposo plurimo a carico di ignoti. Le relative indagini sono affidate al Nucleo Investigativo del Comando Provinciale Carabinieri di Foggia e, per quanto di specifica competenza, oltre alla nomina di consulenti tecnici dell’Autorità Giudiziaria per gli aspetti medico-legali e per le questioni aeronautiche, come da protocollo in essere previsto in tali casistiche, è stata altresì attivata l’A.N.S.V. (Agenzia Nazionale per la Sicurezza del Volo), che ha avviato parallelamente le relative procedure derivanti dal proprio ordinamento.

L’inchiesta giudiziaria avviata dalla Procura della Repubblica di Foggia, ovviamente coperta dal segreto investigativo, servirà ad accertare le possibili cause di tale tragico evento, anche al fine di rilevare eventuali profili di responsabilità penale nei confronti di soggetti a vario titolo coinvolti.

Per gli aspetti di rango amministrativo-istituzionale sono già intervenute le previste comunicazioni di Legge con l’Autorità Amministrativa e l’Autorità Consolare di riferimento.