ABUSI E DISCARICA IN LOCALITA’ “CALA DEL PRINCIPE”

0
1095

Sulla base di sospetti suscitati dall’osservazione e dalla comparazione delle ortofoto disponibili sulla piattaforma informatica del Sistema Informativo della Montagna (S.I.M.), il Personale del Comando Stazione parco di Sannicandro Garganico, con un apposito e mirato sopralluogo, ha rilevato, all’interno di un villaggio turistico in località “Rimettituro-Torre Mileto” (Cala del Principe) la presenza abusiva di un fabbricato e di una discarica di rifiuti, che si andava espandendo nel tempo a discapito della vegetazione a macchia mediterranea. Il gestore della struttura turistica, in completa assenza di qualsivoglia autorizzazione, è stato denunciato a piede libero e le cose oggetto di reato, sottoposte a sequestro penale. Evidente l’utilità dei moderni strumenti informatici che, oculatamente utilizzati, permettono di aumentare capacità ed efficacia nel controllo del territorio,  particolarmente necessario nelle aree protette e sensibili quale quella del parco.

Invia una risposta