A SAN NICANDRO LA RIGENERAZIONE URBANA PARTE DAI PRIVATI

0
496

Prima degli interventi previsti dal piano di rigenerazione urbana di San Nicandro e dei relativi finanziamenti, sono i privati che si sostituiscono al pubblico per rendere più bello ed accogliente il proprio quartiere o la propria strada.

È il caso di Franchino del ristorante “La Costa” che ha iniziato, partendo dal suo locale, ad abbellire Via Mercato con semplici ma inusuali fioriere con colorati gerani. Le fioriere sono dipinte di azzurro e sembrano ad aver cominciato a dare un’atmosfera di borgo autentico come dovrebbe essere già la nostra cittadina. A volte, bastano piccole cose o semplici accorgimenti per dare un volto nuovo ad una strada ed è proprio l’intendimento di Franchino a voler ridare a quel pezzo di San Nicandro una freschezza visiva per dare una tipicità di quella zona che profuma di una storia antica in quanto incastonata in quella più ampia dell’intera Costa.

Provate a chiudere gli occhi ed immaginate l’adozione di strade e quartieri da parte dei residenti, il decoro urbano sarebbe straordinariamente meraviglioso. Speriamo che Franchino sia un apripista in questo nuovo modo di vivere la propria cittadina e che seguono esempi di volontariato civile che aggiungano bellezza al luogo in cui si vive per mettere alle nostre spalle i ricordi di una San Nicandro con un ambiente in degrado.