TOPONOMASTICA A SAN NICANDRO, CI SCRIVE UN LETTORE

0
386

Egregio Direttore,

Le scrivo in riferimento all’articolo apparso su facebook relativo a “Toponomastica di San Nicandro da monitorare”, senza dubbio, sono molti i problemi relativi alla toponomastica a San Nicandro e trovano molta difficoltà a capirci qualcosa gli stessi residenti, figuriamoci gli operativi postali, sanitari, i corrieri, i forestieri. Non si può sentire che da un alto di una strada c’è un nome e dall’altro lato un nome diverso.

Insomma, come di Lei, una confusione che può essere evitata con un monitoraggio di tutto il territorio comunale, visto che tra poco, tutti coloro che usufruiscono del “reddito di cittadinanza” saranno a disposizione delle amministrazioni comunali.

Ma la mia richiesta è un’altra e la vorrei porre alla Sua attenzione ed a quella dell’Amministrazione Comunale.  Perchè non utilizzare la stessa “tipologia” di indicazione della toponomastica?

In tutti i Comuni che si rispettano le strade vengono indicate utilizzando la stessa “targhetta”, uguale per tutte le strade. A San Nicandro, invece, ognuno usa la targhetta che più si addice alla propria costruzione, e dove non è possibile utilizzare una “targhetta”, si usano i pennarelli.

Mi sembra il caso di segnalare anche questa problematica. Non si potrebbe, invece, mettere in piedi un bel Progetto Didattico, di collaborazione tra l’Amministrazione Comunale, qualche sponsor, ed il locale Liceo Artistico per creare e realizzare una “targhetta” che si rispetti, che venga utilizzata uniformemente per indicare le strade del Nostro Comune? Credo che se ne avvantaggerebbe, sia l’Amministrazione comunale, che il locale Liceo Artistico, in visibilità, che la Nostra cittadina la quale apparirebbe un pò più bella e funzionale agli occhi dei residenti, degli operatori postali, dei corrieri, degli operatori sanitari, dei forestieri e di chiunque visiti il Nostro bel paesello. All’uopo, inserisco, come esempio, una semplice targhetta che viene utilizzata nel Comune di Pescara come indicazione toponomastica. Cordiali saluti

Giuseppe Antonio Russo