RECENSIONE: TEGAN AND SARA: Hey, I’m Just Like you

0
364

In attivo dal 1998, le sorelle canadesi Tegan and Sara hanno trovato la loro popolarità commerciale quando il singolo “Closer” dal loro album del 2013, Heartthrob, ha vinto nella categoria “Single of the Year” agli Juno Awards del Canada del 2014 e ha raggiunto il numero nella Hot Dance Club degli Stati Uniti Billboard Chart.

Ora a distanza dal loro ultimo album uscito nel 2016 hanno rilasciato il 27 settembre 2019, il nono album in studio di  dal titolo “Hey, I’m Just Like You”  che contiene “ri-registrazioni di brani demo inediti che il duo ha registrato durante la loro adolescenza, segnando così un leggero ritorno al loro suono originale influenzato dal Punk/Rock”.

Rispetto al precedente “Love you to Death” che risultava molto omogeneo nel sound prediligendo l’Elettro-pop in “Hey, I’m just like you” troviamo uno spaziare di generi che sembrano ripercorrrere le varie fasi musicali del duo.

L’album si apre con il New Wave “Hold My Breath Until a I Die”, e sullo stesso stile musicale resta anche il secondo brano che è la title track dell’album.  Proseguiamo con l’energico singolo apripista  pop punk “I’ll Be Back Someday”

Con “Don’t Believe the Things They Tell You (They Lie)”, Tegan And Sara tornano alle sonorità Synth . Poi è la volta della lenta ballata “Hello, I’m Right Here”, in cui il forte e toccante testo viene avvoloto dall’ottimo utilizzo degli archi, a cui segue nello stesso stile “I Don’t Owe You Anything”.

La canzone “I Know I’m Not the Only One “, è il momento spensierato e ottimista dell’album con energiche chitarre. In “Please Help Me” che è il nostro brano preferito del progetto, Tegan And Sara mostrano il loro lato più intimo, in cui le loro voci si fondono insieme al solo suono della chitarra con un lieve tocco Synth. Proseguiamo con uno dei migliori brani dell’album, “Keep Them Close ‘Cause They Will Fuck You Too” , un brano audace e brillante.

Con “We Don’t Have Fun when We’re Together Anymore” si cambia nuovamente pagina ed è la volta della musica Dance Pop che ricorda il suono degli ultimi album del duo. L’album continua con il brano “You Go Away and I Don’t Mind” , che forse non ha la forza degli altri brani ma comunque risulta accattivamente.

Il brano si chiude con la dolcezza e il sentimento di “All I Have to Give the World Is Me” un brano  dal sapore anni 90, che sembra adatto ad uno di quei teen-movie cult dell’epoca..

Tegan and Sara dimostrano ancora di mettersi in gioco con un progetto coraggioso, dove rimettono a nuovo canzoni vecchie che risultano attuali e fresche.

Questo disco per noi è un vero gioiello da non perdere.

Voto: 4.5 /5