SAN NICANDRO, RIPARTE IL POLO EDUCATIVO “PENSA E CREA”

0
289

Riparte a San Nicandro Garganico, il Polo Educativo “Pensa e Crea” del progetto Post-IT, nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. I poli educativi sono spazi dedicati a ragazzi e ragazze dagli 8 ai 12 anni. Attraverso la didattica attiva e laboratoriale, hanno l’obiettivo di sostenere lo sviluppo cognitivo-relazionale dei partecipanti, rinforzarli nelle capacità e nelle competenze non formali, creare opportunità di crescita personale a livello sia didattico che operativo e creativo.

Guidati da animatori esperti, nei poli educativi si attiveranno laboratori artistico-creativi, ludico-ricreativi, culturali, teatro-musicali, laboratori per il rinforzo delle competenze STEM e attività di team building.

Il polo si trova presso la scuola G. Matteotti al primo piano e si potranno richiedere informazioni al n. 377.33.70.259.

“Siamo molto soddisfatti della ripartenza di questo progetto importante per i nostri ragazzi. L’impegno non si ferma qui, a breve partirà anche “laboratori urbani” un altro importante programma per le politiche giovanili, che purtroppo, ha subito un arresto a causa della pandemia” dichiara l’assessore Daniela Carbonella” Stiamo concentrando le nostre attività affinché si possa ripartire in sicurezza e fornire alle famiglie il sostegno necessario. I cittadini devono poter contare sull’efficienza degli uffici dei servizi sociali comunali – conclude l’assessore.