SAN NICANDRO, PREVISTI INTROITI DI 60 MILA EURO PER LE VIOLAZIONI AL CODICE DELLA STRADA

0
1300

L’Amministrazione Comunale di San Nicandro Garganico, per l’anno 2021, ha previsto un’entrata di 60.000 euro derivante dai pagamenti delle sanzioni amministrative per violazioni al codice della strada.

I virtù di questa previsione è stato deliberato di destinare la quota dei proventi delle sanzioni amministrative pecuniarie per violazioni del Codice della Strada per l’anno 2021 pari a complessive 30.000 euro, sulla somma totale stimata di 60.000 euro per le seguenti finalità: A) potenziamento e miglioramento della segnaletica stradale (redazione piani di segnalamento ed acquisto segnaletica): 65%, pari ad 19.500 euro; B) acquisto di mezzi e attrezzature per il potenziamento delle attività di controllo e di accertamento delle violazioni in materia di circolazione stradale: 25%, pari ad 7.500 euro; C) miglioramento della sicurezza stradale da realizzare con interventi di manutenzione delle strade di proprietà dell’ente, istallazione, ammodernamento, potenziamento, messa a norma e manutenzione barriere, sistemazione del manto stradale delle medesime strade: 10%, pari ad 3.000 euro.

E’0 stato anche precisato che la percentuale di cui sopra si riferisce al riparto delle somme afferenti la competenza 2021 dei proventi derivanti da violazione al Codice della Strada e non anche agli introiti previsti a titolo di recupero di annualità pregresse.