SAN NICANDRO, CONTRIBUTI “UNA TANTUM” A FAVORE DI NUCLEI FAMILIARI CONNESSA ALL’EMERGENZA COVID

0
371

Questi i criteri di accesso al beneficio.

Possono accedere alle utenze domestiche i nuclei familiari bisognosi che subiscono i gravi effetti economico-sociali derivanti dall’epidemia COVID-19. Per poter accedere al beneficio i richiedenti devono trovarsi nelle seguenti condizioni: 1) essere residenti nel Comune di San Nicandro Garganico. I cittadini stranieri non appartenenti all’Unione Europea, devono essere in possesso del permesso di soggiorno in corso di validità o in alternativa  della ricevuta di rinnovo o di ricevuta di appuntamento per rinnovo; 2) situazione di bisogno derivante dalle restrizioni imposte dalle vigenti norme di contenimento della epidemia da Covid-19.Costituisce situazione di bisogno ai fini dell’assegnazione del beneficio per le utenze: Valore ISEE 2021

L’importo del contributo, da concedersi una tantum, ai nuclei familiari che al momento di presentazione dell’istanza si trovano nelle condizioni previste dal presente avviso, è così determinato: Minimo di euro 100, Massimo di euro 400. Detta quota  potrà essere  soggetta  ad  aumento o diminuzione, in relazione alle domande pervenute e alle risorse disponibili.

La domanda di accesso al beneficio per il sostegno alle famiglie  per il pagamento delle utenze domestiche può essere presentata solo da uno dei componenti del nucleo familiare.

Le istanze, di cui al modulo allegato, devono essere presentate nelle modalità di seguito indicate:

  1. via pec all’indirizzo: protocollo.sannicandrog@cittaconnessa.it;
  2. via e-mail all’ indirizzo di posta elettronica: protocollo@comune.sannicandrogarganico.fg.it;
  3. a mano da indirizzare all’Ufficio Servizi Sociali del Comune di San Nicandro Garganico da consegnare all’Ufficio Protocollo del Comune nei giorni di apertura al pubblico degli Uffici Comunali.

Le domande dovranno pervenire entro il 17 GENNAIO 2022 ore 13.00. Eventualmente saranno esaminate cronologicamente anche le domande pervenute oltre i termini.

Per qualsiasi altra informazione rivolgersi agli uffici comunali.