SAN NICANDRO, ELIMINAZIONE PASSAGGI A LIVELLO: ENTRO IL 2023 INIZIO LAVORI E FOGNA BIANCA IN VIA MARCONI

0
422

 

Da un anno a questa parte, la nostra Amministrazione lavora per l’eliminazione dei due passaggi a livello sui tratti San Nicandro – Apricena (SS 89) e San Nicandro – San Marco in Lamis (SP 48), quasi all’ingresso della città.

Lo scorso anno, grazie al lavoro svolto in sintonia con l’assessore regionale al Bilancio Raffaele Piemontese, la Regione Puglia ha finanziato il progetto di Ferrovie del Gargano con quasi 8 milioni di euro.

Dopo una serie di incontri tra il Comune, la Regione, ANAS e la Provincia, ieri si è tenuto l’ultimo tavolo tecnico, a cui erano presenti il vicesindaco Gianpaolo D’Antuono, gli assessori Villani e D’Ambrosio e l’ing. Pietro Vocale per il Comune, l’ing. Daniele Giannetta dirigente di Ferrovie del Gargano e i progettisti delle parti.

Oltre ad aver definito gli interventi, con la garanzia che i lavori dell’ambizioso progetto inizieranno entro l’anno corrente, è stata messa in atto una importante operazione di connessione dell’intervento di FerGargano con quello di realizzazione della fogna bianca del Comune su via Marconi e quartiere Brenna (progetto 2,5 mln), in via di redazione.

Questo, permetterà non solo la realizzazione ottimale di due grandi opere in quella porzione di territorio ma anche un risparmio per il Comune, che potrà ampliare l’intervento su largo Brenna per ancora meglio limitare il rischio di allagamenti.

Si continua a lavorare, spesso in silenzio. Ma i risultati arrivano. Uno dopo l’altro

Il Sindaco

Matteo Vocale